Home vicenzotti

Tag: <span>vicenzotti</span>

Articolo
UDINE E PORDENONE INSIEME PER LA PALLACANESTRO FEMMINILE IN REGIONE

UDINE E PORDENONE INSIEME PER LA PALLACANESTRO FEMMINILE IN REGIONE

Si delinea sull’asse Udine-Pordenone il futuro della pallacanestro femminile in regione. Nasce infatti dal connubio fra Libertas Basket School Udine e Sistema Rosa Pordenone un progetto mirato a rendere ancor più solida l’operatività sul territorio delle due realtà cardine del movimento cestistico Fvg. L’obiettivo della collaborazione, già avviata con l’arrivo in maglia arancione della pordenonese...

Articolo
CONFERMATA VANESSA STURMA: LA GIOVANE VETERANA

CONFERMATA VANESSA STURMA: LA GIOVANE VETERANA

Non si ammaina la bandiera Vanessa Sturma. A raccogliere l’eredità di Debora Vicenzotti, nella prossima stagione, ci sarà anche lei, la classe ’98 di Lusevera. Guerriera indomita sul parquet, studentessa modello fra i banchi universitari, l’ala arancione prosegue così il suo cammino tra le file del club Libertas. Un percorso iniziato con l’Under 13 e...

Articolo
EVA DA POZZO RESTA ARANCIONE: SARÀ LEI IL NUOVO CAPITANO

EVA DA POZZO RESTA ARANCIONE: SARÀ LEI IL NUOVO CAPITANO

Ogni capitano ha le sue ferite di “guerra”: la nostra Eva Da Pozzo, a tal proposito, non fa eccezione. Reduce dalla doppia rottura del crociato – prima destro, poi sinistro – sofferto tra 2018 e 2019, la classe ’95 è quasi pronta per scendere di nuovo in campo a lottare al fianco delle compagne. Sarà...

Articolo
RITIRATA LA MAGLIA NUMERO 13

RITIRATA LA MAGLIA NUMERO 13

Debby, #13 per sempre. Il consiglio direttivo della Libertas Basket School ha deciso di ritirare la maglia indossata fino a qualche mese fa dal capitano arancione Debora Vicenzotti. L’immensa gratitudine nei confronti della nostra bandiera trova dunque l’ennesima manifestazione nella volontà di non assegnare la sua casacca per la prossima stagione. Ufficio Stampa LBS

Articolo
DEBBY DAY! CELEBRIAMO IL NOSTRO CAPITANO

DEBBY DAY! CELEBRIAMO IL NOSTRO CAPITANO

Impossibile condensare in un “grazie” il sentimento che ci accomuna e ci lega a te, o Capitano. Dall’incombenza etimologica dovuta al tuo addio avvenuto “in sordina”, senza un pubblico che potesse renderti il giusto omaggio sul campo, abbiamo perciò pensato di istituire un giorno completamente a te dedicato: il Debby Day! Venerdì 15 maggio, tifosi,...